Menu

Poste Italiane rilascia i nuovi CAP

  • Published in Blog
  • Hits: 2813

 

Poste Italiane aveva annunciato da tempo che il Codice di Avviamento Postale (CAP) di ben 261 Comuni d’Italia sarebbe cambiato. Un aggiornamento volto a migliorare le tecniche automatiche di smistamento e consegna della posta, ma soprattutto a coprire l’istituzione di 26 Comuni nella provincia Ancona, Arezzo, Avellino, Bergamo, Belluno, Bologna, Como, Ferrara, Firenze, Lecco, Lucca, Mantova, Pisa, Parma, Pesaro-Urbino, Pavia, Rimini, Udine e Varese.

Entrati in vigore dal 12 maggio 2014, i nuovi CAP saranno affiancati ancora per sei mesi dai vecchi codici in modo da dare al pubblico la possibilità di aggiornarsi. Sistema introdotto nel nostro Paese nel 1967 ha subito pochi aggiornamenti nel corso degli anni, l’ultimo risale al 2006 con l’aggiunta di nuova località e l’abolizione del CAP generico (xx100) per alcuni città suddivise in zone. L’utente può conoscere i nuovi CAP rivolgendosi al più vicino Ufficio Postale, contattando il call center di Poste Italiane o attraverso il sito internet www.poste.it perché scrivendo in modo corretto il CAP, sulla vostra corrispondenza o bene/prodotto spedito, vi assicurerete una perfetta identificazione dell’area geografica.

Il Codice di Avviamento Postale è fondamentale anche per una spedizioni tramite corriere, lo staff di Postenet sapranno guidarvi nella corretta identificazione del CAP a cui spedire il vostro pacco.  

Tagged under: spedizioni , cap,

Alcune aziende che ci hanno accordato la loro fiducia:

basso.jpgbrunogenerator.jpgcarisma.jpgdmdsolofra.jpgdonnachiara.jpgelbor.jpgfeudi.jpgmecnosud.jpgnovofil.jpgonlyfrank.jpgvignolanobilespa.jpg

Log In or Register