Menu

Dal 10 marzo Servizi postali senza inutili file

  • Categoria: Blog
  • Visite: 2687

servizi postali

 

Siamo lieti d'informare la gentile clientela, che grazie ad un'accordo che POSTENET ha stipulato con poste italiane, a far data dal 10 marzo 2015 offriremo i seguenti servizi postali senza il fastidio di inutili code allo sportello:

  • POSTA PRIORITARIA NAZIONALE ED INTERNAZIONALE
  • RACCOMANDATA ITALIA
  • RACCOMANDATA +1
  • POSTA TARGET
  • POSTA ZONE (distribuzione pubblicità)

Per conoscere le convenienti tariffe riservate ai nostri clienti, non esitate a contattarci al numero 0825.534902, oppure scriveteci a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto: Dal 10 marzo Servizi postali senza inutili file

Auguri da postnet

  • Categoria: Blog
  • Visite: 2325

natalealbero

BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO

MERRY CHRISTMAS AND HAPPY NEW YEAR

JOYEUX NOEL ET BONNE ANNEE

GOD JUL OCH GOTT NYTT AR

PRETTIGE KERSTDAGEN EN GELUKKIG NIEUWJAAR

BOAS FESTAS E FELIZ ANO NOVO

FELIZ NAVIDAD Y PROSPERO ANO NUEVO

VESEL BOZIC IN SRECNO NOVO LETO

Spedizioni verso il Brasile

  • Categoria: Blog
  • Visite: 2602

Flag of BrazilLe nuove disposizioni emanate dalla dogana brasiliana, messe in atto con lo scopo di ridurre l'attività di contrabbando, prevedono che tutte le spedizioni di merci debbano riportare: la Partita Iva ("CNPJ number" per il Brasile) se impresa o il Codice Fiscale ("CFP number" per il Brasile) se persona fisica del destinatario.

 

  • Il numero CNPJ e il CFP devono essere indicati sul documento di trasporto, nella sezione "Istruzioni speciali di consegna" e sulla fattura commerciale.
  • Tutte le spedizioni di merci, al fine di controllare il rispetto di questa disposizione, saranno quindi soggette ad ispezione.
  • Le lettere di vettura devono essere obbligatoriamente prestampate.

Il non completo rispetto delle suddette procedure comporterà, automaticamente, il ritorno della merce all’origine. Tali disposizioni non sono applicate per le spedizioni di documenti. 

 

 

Poste Italiane rilascia i nuovi CAP

  • Categoria: Blog
  • Visite: 2939

 

Poste Italiane aveva annunciato da tempo che il Codice di Avviamento Postale (CAP) di ben 261 Comuni d’Italia sarebbe cambiato. Un aggiornamento volto a migliorare le tecniche automatiche di smistamento e consegna della posta, ma soprattutto a coprire l’istituzione di 26 Comuni nella provincia Ancona, Arezzo, Avellino, Bergamo, Belluno, Bologna, Como, Ferrara, Firenze, Lecco, Lucca, Mantova, Pisa, Parma, Pesaro-Urbino, Pavia, Rimini, Udine e Varese.

Entrati in vigore dal 12 maggio 2014, i nuovi CAP saranno affiancati ancora per sei mesi dai vecchi codici in modo da dare al pubblico la possibilità di aggiornarsi. Sistema introdotto nel nostro Paese nel 1967 ha subito pochi aggiornamenti nel corso degli anni, l’ultimo risale al 2006 con l’aggiunta di nuova località e l’abolizione del CAP generico (xx100) per alcuni città suddivise in zone. L’utente può conoscere i nuovi CAP rivolgendosi al più vicino Ufficio Postale, contattando il call center di Poste Italiane o attraverso il sito internet www.poste.it perché scrivendo in modo corretto il CAP, sulla vostra corrispondenza o bene/prodotto spedito, vi assicurerete una perfetta identificazione dell’area geografica.

Il Codice di Avviamento Postale è fondamentale anche per una spedizioni tramite corriere, lo staff di Postenet sapranno guidarvi nella corretta identificazione del CAP a cui spedire il vostro pacco.  

Spedizioni di generi alimentari verso gli Stati Uniti d'America

  • Categoria: Blog
  • Visite: 1732

Flag of the United StatesIn conformità con le leggi emanate dagli Stati Uniti d'America, tutte le spedizioni di prodotti alimentari e bevande per gli USA devono rispecchiare i seguenti standard, pena il ritorno della spedizione all'origine

Ogni fattura commerciale deve contenere
    • Il numero di registrazione al FDA del produttore della merce spedita.
    • Il numero di registrazione al FDA del mittente (se differente dal produttore).
    • FDA Prior Notification Confirmation Number (questo numero univoco deve essere creato dal Cliente per ogni spedizione, collegandosi al sito www.access.fda.gov).
    • La descrizione della merce in lingua inglese.

Come tracciare una spedizione

  • Categoria: Blog
  • Visite: 1225

Sia che spedite dieci pacchi al giorno che uno al mese, sarà fondamentale per voi e la vostra clientela rintracciare immediatamente la spedizione. Monitorare lo stato della spedizione online è una prerogativa del cliente, soprattutto di quello che effettua acquisti online, perché garantisce anche una sicurezza sull’acquisto effettuato. Grazie alle innovazioni tecnologiche, oggi è possibile determinare dove si trova il vostro pacco e quanto tempo impiegherà per giungere a destinazione. 

Rintracciare un pacco non è più un problema. Attraverso il codice di spedizione, tecnicamente definito tracking number, e il sito del corriere potrete conoscere lo stato della consegna. Uno dei problemi più comuni che può verificarsi, sia a chi spedisce che a chi riceve, è la mancanza di informazioni sul corriere che opera la spedizione. Il cliente che non conoscenedo il nome del corriere, pur avendo il codice di spedizione, difficilmente riuscirà a monitorare il suo pacco.

PosteNet ha ovviato a quest’inconveniente realizzando un tool proprietario che permetterà, a chiunque abbia effettuato una spedizione usufruendo dei nostri servizi, di visualizzare lo stato della spedizione conoscendo anche solo il tracking number. Con PosteNet non perderete di vista la vostra spedizione.

Modulo di Dichiarazione di Washington

  • Categoria: Blog
  • Visite: 3369

Di seguito il modulo Dichiarazione di Washington per le esportazioni di pellami.

 

 "Il sottoscritto ............ in qualità di ........ dichiara sotto la propria personale responsabilità
che la merce riferita alla documentazione in oggetto non rientra tra quelle protette dalla
Convenzione di Washington, come da regolamento CE n. 338/97 del Consiglio del 9 dicembre 1996
e successive modifiche, relativo alla protezione di specie della flora e fauna
selvatiche mediante il controllo del loro commercio."

Spedizione: ecco come realizzare il pacco perfetto

  • Categoria: Blog
  • Visite: 2557

Oggi spedire un pacco è sempre più semplice ed immediato. Bastano poche ore per inviare un oggetto dall’altra parte del mondo, ma rispettare delle piccole regole può agevolare il lavoro dello spedizioniere e soddisfiare il cliente. Di seguito alcuni consigli da seguire perché una spedizione perfetta parte da un “pacco perfetto”.

Leggi tutto: Spedizione: ecco come realizzare il pacco perfetto

Applicazione dazi spedizioni Cina

  • Categoria: Blog
  • Visite: 2783

cina

I campioni e il materiale pubblicitario di valore non superiore a RMB 400 (circa 45 Euro), ad oggi duty-free, saranno soggetti a dazi e tasse doganali. Gli oneri doganali

Leggi tutto: Applicazione dazi spedizioni Cina

Alcune aziende che ci hanno accordato la loro fiducia:

basso.jpgbrunogenerator.jpgcarisma.jpgdmdsolofra.jpgdonnachiara.jpgelbor.jpgfeudi.jpgmecnosud.jpgnovofil.jpgonlyfrank.jpgvignolanobilespa.jpg

Log In or Register